S. Cristina: Come era una volta

Solo chi conosce il passato
ha un futuro.

Wilhelm von Humboldt (1767 - 1835)

Nel 1917 una frana enorme si abbatté su Insom. Potevo ascoltare per ore mia nonna che raccontava di quei giorni drammatici. La casa in cui era nata sprofondava poco a poco nel fango e nei detriti. Alla fine la nonna si ritrovò senza casa, assieme a sua madre e a otto altri fratelli e sorelle. Chissà che aspetto avevano il maso e quella frana. Quanto avrei dato per poter vedere un’immagine di quegli eventi.

Da tre anni il Consiglio di Formazione di S. Cristina si occupa della raccolta e dell'archiviazione digitale di vecchie fotografie che hanno come tema il nostro paese e i suoi abitanti. Queste istantanee sono fonti importanti per la ricerca e la comprensione storica, e inoltre hanno un alto valore affettivo per le persone che hanno un legame con i soggetti delle fotografie. Sin dall’inizio ci siamo dunque prefissati lo scopo di conservare per i posteri quante più immagini possibili e di compilare un’ampia documentazione fotografica del nostro paese.

Sono più di 1700 le fotografie storiche che abbiamo già inserito nel nostro archivio. Per ognuna di esse abbiamo raccolto con grandi sforzi tutte le informazioni possibili sulla sua storia e sul suo contenuto. Siamo rimasti molto sorpresi dal grande aiuto offertoci dagli abitanti, i quali ci hanno messo a disposizione le loro immagini e si sono prodigati a fornirci dettagli esaurienti su di esse.

Visto l’interesse della popolazione per quest’iniziativa abbiamo deciso di pubblicare in questo volume una selezione delle fotografie raccolte, scegliendo quelle che descrivono nel modo più chiaro la storia del paese e le vicende quotidiane dei suoi abitanti. Grazie ad esse si può osservare come il paese di S. Cristina e la vita della popolazione si sono trasformate negli ultimi decenni. A proposito: tra le molte fotografie di questo libro si può vedere anche un’immagine della frana di Insom del 1917 che abbiamo trovato durante le nostre ricerche.

Vorrei ringraziare di cuore tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto: le persone che ci hanno messo a disposizione le loro fotografie e ci hanno fornito consigli e aiuto, i miei colleghi del Consiglio di Formazione, che hanno lavorato con entusiasmo a questo progetto, Deborah Vinatzer, che ha copiato con lo scanner e documentato minuziosamente ogni singola immagine, Sabine Piazza per i bei testi nel libro e infine tutti gli sponsor, che hanno reso possibile questa pubblicazione.

La riscoperta della storia di S. Cristina per mezzo di vecchie immagini ci ha procurato molta gioia. Auguriamo a tutti i lettori di divertirsi quanto noi, sfogliando questo libro per un viaggio nei decenni passati.

Per il Consiglio di Formazione di Santa Cristina
Alexander Bauer

www.fotosantacristina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.Autorizzo