ricerca testuale:

Cerca:

Scegli periodo:

dal al

scegli temi:

Visualizza immagini: Seite 1 2 3

25 immagini trovate, vengono visualizzate le immagini dal numero 1 al numero 10

ca. 1945 I covoni vengono portati al fienile da Stina e Giuani Ploner (Marisan).Ernst Plonser (Marisan)
ca. 1965 Per falciar bene ci vuole una buona affilatura. Sulla foto Giuani Malsiner (Pradel) con i figli. Fam. Malsiner (Pradel)
1942 Anche se non più giovanissime, prezioso il loro aiuto. Le sorelle Stina e Marianna Mahlknecht.Fam. Demetz (Mulins)
ca. 1930 Josef e Cristina Insam (Mulins) con la figlia Cristina mentre lavoravano il fieno.Fam. Demetz (Mulins)
ca. 1900 Cristina Mahlknecht Insam (a destra) con il fratello e i genitori mentre lavoravano i campi.Fam. Demetz (Mulins)
1994 La famiglia Demetz (Mulins) mentre lavora il fieno.Fam. Demetz (Mulins)
ca. 1945 L'inverno non era solo riposo. Il fieno andava trasportato a valle e non vi era niente di meglio dello slittone. Sulla foto Tone Tomasini e Janmatie Senoner (Fussel) con una turista.Ernst Senoner (Fussel)
1961 Da sinistra: Adolf Santifaller (Banch - San Giacomo), Mathias Senoner (Fussel), Mila Santifaller (San Giacomo), Luis Rifesser (San Giacomo), ? e Christl Santifaller (anche lui di San Giacomo).Ernst Senoner (Fusel)
1958 Isidoro Runggaldier (Valternea) sull'alpe Mastlé (Secëda).Fam. Engl Runggaldier (Valternea)
ca. 1930 In estate avanzata si va all'alpe per la raccolta del fieno. Così anche Franz Runggaldier (Valternea) con la seconda moglie Trina (Crëpa).Fam. Engl Runggaldier (Valternea)

Seite 1 2 3
www.fotosantacristina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.Autorizzo