ricerca testuale:

Cerca:

Scegli periodo:

dal al

scegli temi:

Visualizza immagini: Seite 1 2 3 ... 105

1045 immagini trovate, vengono visualizzate le immagini dal numero 1 al numero 10

1966 Anton Josef Vinatzer (Scimon) con i nipoti Raimund, Claudia, Hugo, Anita e Otto (da sinistra).Paul Vinatzer (Scimon)
1946 Tra amici: dietro (da sinistra) Mario Schenk (Hansl da Doss) e Paul Vinatzer (Scimon); davanti (da sinistra): Renato Walt, Robert Insam (Engl da Mulin) e Luis Demetz (Villa Senoner).Paul Vinatzer (Scimon)
ca. 1940 Una pur anche rudimentale macchina in legno va benissimo per giocare. La foto è stata scattata presso Scimon (Plan da Tieja).Lia Vinatzer (Scimon)
1954 Al Passo Sella. Da sinistra: Luis Perathoner (Fatuc), Arturo Demetz (Villa Erika) e Paul Vinatzer (Scimon).Paul Vinatzer (Scimon)
1935 Cristina Lardschneider (Tina) e Josef Anton Vinatzer (Scimon) con i figli Alfred, Paul, Emilia e Anton (da sinistra).Paul Vinatzer (Scimon)
1951 Arrivati in cima. Da sinistra: Toni Malsiner (Tervela), Luis Demetz (Villa Senoner), Paul Vinatzer (Scimon), Mario Schenk (Hansl da Doss) e Luis Senoner (Fulminino).Paul Vinatzer (Scimon)
1955 Una gita con gli sci al Rifugio Zallinger sull'Alpe di Siusi.Paul Vinatzer (Scimon)
1948 Alcuni membri della banda musicale di S. Cristina in piazza Dosses.Lia Vinatzer (Scimon)
1948 Alcuni membri della banda musicale di S. Cristina. Da sinistra: Robert Insam (Mulin), Paul Vinatzer (Scimon) e Luis Demetz (Villa Senoner).Paul Vinatzer (Scimon)
ca. 1938 L'ideologia fascista era mirata a formare "buoni italiani". Anche a S. Cristina il sabato pomeriggio le ragazze (Piccole Italiane) e i ragazzi (Balilla) venivano radunati per praticare sport.Paul Vinatzer (Scimon)

Seite 1 2 3 ... 105
www.fotosantacristina.it utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.Autorizzo